Salta il menù di navigazione

Contenuto pagina

MODIFICHE ALLE LINEE GUIDA REGIONALI PER I SERVIZI DI INCLUSIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DISABILI SENSORIALI.

MODIFICHE ALLE LINEE GUIDA REGIONALI PER I SERVIZI DI INCLUSIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DISABILI SENSORIALI.

Carissimi genitori,

Regione Lombardia ha modificato leggermente le linee guida per i servizi regionali di inclusione scolastica:

1. ha lievemente aumentato il budget per consentire di portare a €21 il costo orario degli assistenti alla comunicazione, che altrimenti avrebbero percepito meno degli assistenti educatori;

2. (la cosa più importante per voi), che la domanda per avere accesso a tali servizi (a causa della pandemia e delle regole di sicurezza sul lavoro che interessano anche gli uffici comunali ai quali ci si rivolgeva per fare la domanda), non va fatta più in Comune, ma direttamente via telematica da uno dei due genitori o da chi esercita la patria potestà sullo studente minore.

Per questo, allego una scheda riepilogativa di regione sulla procedura per inoltrare la domanda.

Poiché siamo consapevoli che non per tutte le famiglie questa nuova procedura potrebbe essere facile da portare a buon fine, coloro che fossero in difficoltà possono rivolgersi alla nostra sezione UICI per farsi aiutare a eseguire la pratica.

In tal caso, occorre prendere appuntamento con la segreteria sezionale telefonando al 377/7067303 e il giorno e l'ora concordati, venire nei nostri uffici portando con se tutta la documentazione necessaria (vedi la scheda allegata) ed il proprio codice SPID o la propria tessera sanitaria con il proprio codice PIN di accesso.

Coloro che non fossero già in possesso di uno dei due codici sopra citati, li possono ottenere:

lo SPID, recandosi in posta con la propria carta di identità e codice fiscale; il Pin della tessera sanitaria, recandosi presso la propria ASST territoriale, o presso gli uffici UTR di spazio regione, a Bergamo all'angolo di via 20 settembre con via sant.Orsola.

Per ogni ulteriore dubbio o necessità di informazione, resta disponibile il nostro vice presidente sezionale (responsabile del settore inclusione scolastica), prof. Giovanni Battista Flaccadori,

cell. 349/6202645.