Salta il menù di navigazione

Contenuto pagina

Note al consuntivo anno 2021 UICI Bergamo.

Note al consuntivo anno 2021 UICI Bergamo.pdf
CONTO CONSUNTIVO 
ESERCIZIO 2021 
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS 
Sezione territoriale di Bergamo 
Logo UICI-piccolo
NOTE SUL CONTO CONSUNTIVO ANNO 2021 
SITUAZIONE FINANZIARIA 
Il risultato conclusivo del Bilancio in oggetto presenta, al 31 dicembre 2021, un Avanzo di Cassa di euro 134.109,68, corrispondente alla somma dei saldi
rilevati alla stessa data sugli estratti conto emessi rispettivamente da Banca Unicredit, (euro 10.155,31), dall’Istituto Banco Posta (euro 9.006,47) e
dalla Bper Banca SPA (euro 114.947,90). 
La cassa contanti risulta avere un saldo pari ad euro 2.395,00. Il valore di cassa viene, come di prassi versato periodicamente sul conto corrente ordinario.

Per quanto riguarda l’Avanzo di Amministrazione di euro 147.996,57, di seguito, viene riportato il prospetto di calcolo che tiene conto, oltre che dell’Avanzo
di Cassa, dell’ammontare delle somme rimaste da incassare e da pagare accertate alla data di compilazione del presente Consuntivo. 
BPER BANCA SPA 
Saldo iniziale del conto: 115.526,46 
Totale incassi dal 01/01/2021 al 31/12/2021: 112.170,65 
Totale pagamenti dal 01/01/2021 al 31/12/2021: 112.749,21 
Saldo al 31/12/21: 114.947,90 
CONTO CORRENTE POSTALE 
Saldo iniziale del conto: 7.727,09 
Totale incassi dal 01/01/2021 al 31/12/2021: 1.345,22 
Totale pagamenti dal 01/01/2021 al 31/12/2021: 65,84 
Saldo al 31/12/2021: 9.006,47 
UNICREDIT 
Saldo iniziale del conto: 450,99 
Totale incassi dal 01/01/2021 al 31/12/2021: 9.744,32 
Totale pagamenti dal 01/01/2021 al 31/12/2021: 40,00 
Saldo al 31/12/2021: 10.155,31 
CASSA CONTANTI 
Saldo iniziale: 31,00 
Totale incassi dal 01/01/21 al 31/12/2021: 20.250,63 
Totale uscite dal 01/01/2021 al 31/12/2021: 17.886,63 
Saldo al 31/12/2021: 2.395,00 
AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 
tabella con 4 colonne e 8 righe
Saldo Banca Unicredit 
Euro 
10.155,31 
 
Saldo conto corrente postale 
euro 
9.006,47 
 
Saldo Bper banca spa 
euro 
114.947,90 
 
AVANZO DI CASSA AL 31/12/2021 
euro 
134.109,68 
 
- Somme rimaste da incassare 
euro 
36.559,22 
 
 
euro 
170.668,90 

- Somme rimaste da pagare 
euro 
22.672,33 

AVANZO DI AMMINISTRAZIONE AL 31/12/2021 
euro 
147.996,57 
 
fine tabella
Per quanto riguarda le somme rimaste da incassare e da pagare, vengono di seguito elencati i crediti e i debiti a cui si riferiscono: 
ELENCO SOMME RIMASTE DA INCASSARE 
alla data del 31.12.2021 
tabella con 5 colonne e 9 righe
 
MASTRO 
CONTO 
DESCRIZIONE ANALITICA DELLE PARTITE 
IMPORTO 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
230 
00130 
Rimborsi maggior pagamento fornitori 
696,75 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
230 
01010 
Contributo AMNIL per servizio patronato A.P 
10.735,40 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
230 
01010 
Quote Tesseramenti (con deleghe) 
15.285,68 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
290 
01030 
Ricavo raccolta fondi per vendita cioccolato 
7.665,30 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
290 
01030 
Ricavo per contributo Fand 
800,00 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
290 
00110 
Ricavo per fitti attivi mese ottobre-dicembre Sorisole 
1.275,00 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
236 
00150 
Bonus Renzi su stipendio di dicembre 
101,09 
   
TOTALE 
36.559,22 
fine tabella
ELENCO SOMME RIMASTE DA PAGARE 
alla data del 31.12.2021 
tabella con 5 colonne e 9 righe
 
MASTRO 
CONTO 
DESCRIZIONE ANALITICA DELLE PARTITE 
IMPORTO 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
530 
 
Debiti verso fornitori (fatture da pagare) 
1.122,40 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
540 
1120 
Debito v/Cons. Regionale Raccolta Fondi 
13.350,00 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
556 
 
Debiti verso erario 1001 + imposta TFR 
868,63 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
560 
 
Debiti verso enti previd. Inps - Inail 
2.313,40 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
580 
00010 
Debiti verso dipendenti 
1.915,00 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
580 
00351 
Debiti verso residui passivi – fatture da ricevere 
1.172,05 
elenco  di 1 elementi

fine elenco
590 
00010 
Quota capitalizzazione TFR 2020 
1.930,85 
   
TOTALE 
22.672.33 
fine tabella
SITUAZIONE ECONOMICA 
COSTI 
704 ONERI PER LE RISORSE UMANE 41.026,24 
704.00030 Missioni e trasferte 92,96 
704.00050 Oneri previdenziali dipendenti 7.598,01 
704.00070 Collaborazioni 4.520,10 
704.00090 Oneri assicurativi INAIL 72,70 
704.00160 Accantonamento fondo TFR 3.933,04 
704.00172 SALARI E STIPENDI 24.809,43 
706 ONERI PER ATTIVITA' ISTITUZIONALI 25.798,71 
706.00121 Iniziative a favore dei soci 25.798,71 
707 TRASFERIMENTI AI CONSIGLI REGIONALI 3.529,80 
707.00033 Trasf. Cons. Reg. LOMBARDIA 3.529,80 
710 ONERI PER ATTIVITA' ACCESSORIE 670,49 
710.00911 Materiale Tiflodidattico 670,49 
712 ONERI FINANZIARI, TRIB. E PATRIMON. 1.413,04 
712.00010 ONERI FINANZIARI 605,04 
712.00021 IMU 808,00 
714 ONERI STRAORDINARI 1.426,92 
714.00010 Sopravvenienze passive 1.426,92 
716 ONERI DI SUPPORTO GENERALE 26.651,83 
716.00010 Acquisto materiali di consumo 360,07 
716.00011 Spese di cancelleria 547,98 
716.00020 Spese telefoniche 1.499,51 
716.00030 Spese informatiche 500,01 
716.00040 Spese postali e di spedizione 1.529,60 
716.00060 Spese di rappresentanza 217,50 
716.00061 Spese di pubblicità 2.876,02 
716.00080 Spese di energia elettrica 2.174,72 
716.00090 Spese di riscaldamento 206,87 
716.00100 Spese condominiali 7.101,48 
716.00120 Spese per pulizie 5.060,16 
716.00140 Spese per sicurezza 369,66 
716.00160 Spese di assicurazioni diverse 1.967,99 
716.00184 Costi per smaltimento rifiuti 225,70 
716.00186 Spese servizi sanificazione 39,70 
716.01002 Spese varie 467,17 
716.10006 COSTI DI PARCHEGGIO 3,75 
716.10027 SPESE VARIE STRUTTURA 1.152,27 
716.10041 Spese Assistenza Tecnica 330,07 
716.10044 SPESE PER CONVEGNI E CONFERENZE 21,60 
724 COSTI PER SERVIZI PROFESSIONALI 1.835,63 
724.00040 Costi per consul. fiscale e simili 1.835,63 
730 COSTI PER GODIMENTO BENI DI TERZI 187,09 
730.00221 Noleggio macchine ufficio 187,09 
734 COSTI PER MANUTENZIONI 949,79 
734.00010 Costi per manutenzione beni propri 949,79 
750 AMM. IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI 7.783,09 
750.00110 Amm. impianti specifici 5.265,25 
750.00160 Amm. macchinari ed attrezzature 913,88 
750.00230 Amm. attrezzature varie/minute 213,86 
750.00310 Amm. mobili ed arredi 1.386,20 
750.00330 Amm. macchine d'ufficio 3,90 
752 AMM. IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI 2.635,98 
752.00710 Amm. migliorie beni di terzi 2.635,98 
780 COSTI DIVERSI DI GESTIONE 1.901,80 
780.00010 Costi per abbuoni e arrotondamenti 21,14 
780.00200 Costi per omaggi promozionali 847,56 
780.00420 Costi per multe e ammende 143,10 
780.00430 Costi per quote associative 60,00 
780.00440 Erogazioni liberali 830,00 
790 COSTI PER IMPOSTE INDIRETTE 7.681,95 
790.00070 Costi per tassa sui rifiuti 210,00 
790.00210 Altre imposte e tasse 7.471,95 
796 IMPOSTE REDDITO D'ESERCIZIO 964,00 
796.00010 IRES 964,00 
Totale C O S T I 124.456,36 
Utile d' esercizio 4.634,92 
Totale a pareggio 129.091,28 
RICAVI 
606 CONTRIBUTI ENTI PUBBLICI 45.838,58 
606.00019 Contributi enti territoriali 12.229,89 
606.00020 Contributi ordinari da enti pubblici 23.794,37 
606.00050 Contributo Fondo solidarietà 70,00 
606.00052 Contributi 5x1000 9.744,32 
608 CONTRIBUTI DA PRIVATI E STRUT. ASS. 13.711,83 
608.00050 Contributi enti privati e sponsor 800,00 
608.00110 Contributi presidenza nazionale UICI 4.000,00 
608.00120 Contributi consiglio regionale 7.665,30 
608.00140 Contributi da soci 1.246,53 
612 QUOTE ASSOCIATIVE 26.642,24 
612.00010 Quote associative ordinarie 26.301,35 
612.00320 Quote associative sostenitori 340,89 
616 PROVENTI GESTIONE PATRIMONIALE 5.900,00 
616.00021 Fitti attivi 5.900,00 
618 PROVENTI FINANZIARI 0,82 
618.00010 Interessi attivi di c/c 0,82 
620 PROVENTI STRAORDINARI 1.033,38 
620.00010 Sopravvenienze attive 1.033,38 
622 PROVENTI ATTIVITA' ACCESSORIE 185,00 
622.00110 Ricavi per vendite tiflotecnici 185,00 
624 PROVENTI DA RACCOLTA FONDI 23.210,00 
624.00050 Altre iniziative 23.210,00 
640 ALTRI RICAVI ORDINARI 12.569,43 
640.00010 Ricavi per abbuoni e arrotondamenti 7,83 
640.00613 Erogazioni liberali 12.561,60 
Totale R I C A V I 129.091,28 
La gestione 2021 rileva un utile pari ad euro 4.634,92 
L’anno in oggetto ha portato un entroito positivo in quanto, dopo la difficile situazione avuta nell’anno 2020 a causa della Pandemia, l’associazione è
riuscita a far ripartire parecchie attività ed iniziative. 
RICAVI 
Tra le entrate, da notare il contributo ordinario di cui alla legge 1/2008, capo VII, pari ad euro 23.794,37, come da delibera di riparto, adottata dal
Consiglio Regionale Lombardo UICI, allegata a fine consuntivo. 
Altri proventi che hanno permesso di sostenere l’associazione in maniera più che soddisfacente sono le quote di tesseramento (euro 26.301,35), ed i vari
contributi da enti territoriali riferiti al progetto Fondazione Cariplo, Disabilità visiva e 8/2020 della Fondazione Comunità Bergamasca, per un totale
complessivo di euro 12.229,89, oltre al sempre contributo del cinque per mille pari ad euro 9.744,32 
Ha avuto un andamento regolare l’introito riferito agli affitti attivi (appartamento di Sorisole) 
Come già detto precedentemente, le attività e le iniziative sono ripartite quasi tutte tanto che sono raddoppiate rispetto all’anno precedente, arrivando
ad euro 23.210,00. Tra queste ci sono il corso di yoga e la gita di ottobre. 
Altri ricavi stabili sono stati quelli avuti dalla vendita del cioccolato e del libro parlato. 
Una nota lodevole va alle erogazioni liberali dei soci ed agli enti privati che hanno elargito quote (euro 12.561,60) a sostegno della realizzazione di
un poliambulatorio che si pensa possa partire con le attività già a metà del 2022. 
COSTI 
Sono diminuti i costi per le risorse umane di circa 7.000 euro in quanto da maggio a dicembre 2021 è stato sospeso l’addebito della collaborazione tra
la Cooperativa La Sfida e l’Unione ciechi riguardo la tenuta della contabilità. 
Si evidenzia l’aumento di quasi il doppio rispetto all’anno precedente della voce iniziative a favore di soci (euro 25.798,00). Questo conseguentemente
all’aumento della medesima voce nei ricavi (iniziative a favore di soci) 
Sono sostanzialmente invariti (euro 26.651,00) rispetto al 2020 gli oneri di supporto generale 
( cancelleria, energia elettrica, pulizie, pubblicità, spese condominili, riscaldamento, ecc) 
Lo stesso vale per gli ammortamenti e per i costi di per servizi professionali (consulenze). 
Sono aumentati invece i costi sostenuti per le pratiche fiscali inerenti al poliambulatorio. 
Si conclude evidenziando che dopo due anni di risultati in perdita, il 2021, è stato un anno profiquo sia per il risultato che per le nuova iniziativa
del poliambulatorio. 
A T T I V I T A' 
110 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI IST. 86.517,25 
110.00710 Migliorie beni di terzi 86.517,25 
120 IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI IST. 81.139,12 
120.00110 Impianti 29.765,77 
120.00140 Impianti di telecomunicazione 4.596,28 
120.00160 Macchinari ed attrezzature 22.031,78 
120.00230 Attrezzature varie e minute 1.479,79 
120.00310 Mobili e arredi 9.436,00 
120.00330 Macchine d'ufficio 622,74 
120.00410 Automezzi 11.500,00 
120.00440 Altri beni materiali 1.706,76 
130 IMMOBILIZZAZIONI FINANZIARIE 54.592,59 
130.00900 TITOLI TFR 54.592,59 
230 ALTRI CREDITI VERSO TERZI 35.266,37 
230.00130 Acconti a fornitori 696,75 
230.00315 Crediti vs altri 83,24 
230.01010 Crediti V/s Presidenza Nazionale 26.021,08 
230.01030 Crediti vs Consiglio Regionale UICI 8.465,30 
236 CREDITI VERSO ERARIO 213,98 
236.00130 Erario c/ritenute varie 112,07 
236.00150 Bonus Renzi DL 66/2014-BONUS FISCALE 101,91 
260 DEPOSITI BANCARI E POSTALI 134.109,68 
260.00010 BANCA UNICREDIT 10.155,31 
260.00100 C\C POSTALI 9.006,47 
260.00104 BPER BANCA S.P.A. 114.947,90 
270 DENARO E VALORI IN CASSA 2.395,00 
270.00010 CASSA CONTANTI 2.395,00 
290 RATEI E RISCONTI ATTIVI 5.447,62 
290.00010 Ratei attivi 1.275,00 
290.00110 Risconti attivi 3.364,45 
290.00210 Costi anticipati 808,17 
Totale A T T I V I T A' 399.681,61 
P A S S I V I T A' 
310 CAPITALE 262.374,38 
310.00221 FONDO DI DOTAZIONE 262.374,38 
410 FONDI TRATTAMENTO FINE RAPPORTO 53.419,00 
410.00001 Fondo T.F.R. 53.419,00 
490 FONDI AMMORTAMENTO BENI MATERIALI 55.305,98 
490.00110 Fondo amm. impianti 15.245,47 
490.00140 Fondo amm. impianti di telecomun. 4.596,28 
490.00160 Fondo amm. macchinari e attrezzature 18.079,10 
490.00230 Fondo amm. attrezzature varie/minute 1.329,74 
490.00310 Fondo amm. mobili e arredi 4.015,79 
490.00330 Fondo amm. macchine d'ufficio 539,60 
490.00410 Fondo amm. automezzi 11.500,00 
530 DEBITI VERSO FORNITORI 1.122,40 
540 ALTRI DEBITI VERSO TERZI 14.625,00 
540.00220 Debiti per depositi cauzionali 1.275,00 
540.01120 Debiti v/s Consiglio Regionale 13.350,00 
556 DEBITI VERSO ERARIO (TRIBUTARI) 868,63 
556.00120 Erario c/ritenute su retribuzioni 608,21 
556.00140 Erario c/imposta sostitutiva TFR 260,42 
560 DEBITI VERSO ENTI PREVIDENZIALI 2.313,40 
560.00010 Debiti INPS per retribuzioni 2.244,83 
560.00040 Debiti INAIL 68,57 
580 DEBITI COLLEGATI GESTIONE PERSONALE 3.087,05 
580.00010 Debiti verso dipendenti 1.915,00 
580.00351 Debiti vs residui passivi 1.172,05 
590 RATEI E RISCONTI PASSIVI 1.930,85 
590.00010 Ratei passivi 1.930,85 
Totale P A S S I V I T A' 395.046,69 
Utile d' esercizio 4.634,92 
Totale a pareggio 399.681,61 
ATTIVITÀ – PASSIVITA’ 
Le immobilizzazioni materiali e immateriali sono aumentate per l’acquisto di impianti di climatizzazione, ricambio d’aria e opere murarie nei locali che
saranno adibiti a poliambulatorio. L’ammortamento calcolato per il primo anno è sempre la metà dell’ aliquota prevista dalla legge. Quelli degli anni precedenti
sono invece ammortizzati all’aliquota intera. 
Nelle immobilizzazioni finanziarie si indicano i “Titoli TFR”, rappresentati dalla Polizza Aviva SpA, aumentati delle quote di competenza risultanti al
31.12.2021 e che coprono interamente il Fondo TFR della dipendente sezionale.Sono stati rilevati risconti e ratei di competenza. 
Nelle passività tutti i debiti verso erari ed enti previdenziali sono saldati ad inizio 2022. 
Il deposito cauzionale di euro 1.275,00 è relativo all’affitto dell’appartamento di Sorisole 
DIREZIONE REGIONALE DEL 23 NOVEMBRE 2021 
DELIBERAZIONE 6.B. RIPARTO CONTRIBUTO ANNUALE ORDINARIO LR 1/2008, CAPO VII. 
La Direzione Regionale 
visto l’atto dirigenziale n. 15001 del 6 novembre 2021, della Direzione Generale Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione
Lombardia, recante «Contributo ordinario per l’anno 2021 alle articolazioni regionali e alle sezioni provinciali delle associazioni ed enti di cui agli
artt. 37 e ss della l.r. 1/2008.»; 
tenuto conto dei criteri di riparto di cui all’art. 38 della citata l.r. 1/2008 che prevede che il contributo venga così ripartito: a) il 10% alle articolazioni
regionali per le attività promozionali e organizzative di carattere generale, b) il restante 90% alle sezioni costituite sul territorio regionale, per
metà in parti uguali e per metà in proporzione al numero dei soggetti rappresentati; 
considerato che per numero di rappresentati si intende il dato relativo al numero dei titolari delle prestazioni per la Cecità civile (ciechi totali e
ciechi parziali). così come risultante dal dettaglio fornito dall’INPS e trasmesso dalla Sede Centrale UICI in data 27/09/2019 (rif. Comunicato n. 120/2019);

dopo un rapido scambio di pareri, all’unanimità con votazione palese, 
delibera 
di ripartire il contributo citato in premessa alle Sezioni territoriali UICI, secondo il prospetto di seguito riportato: 
elenco  di 3 elementi
- Totale contributo ordinario anno 2021: euro 273.261,41; 
- Quota a favore del Consiglio Regionale UIC (10%): euro 27.326,14; 
- Quota a favore delle Sezioni (90%): euro 245.935,27 di cui per metà in parti uguali (euro 122.967,635 : 12 = euro 10.247,3029166) ed il resto (euro 122.967,635)
in proporzione al numero dei rappresentati (totale 14.723 - dati INPS), così come segue: 
fine elenco
BERGAMO 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 1.622 = 13.547,069] = 23.794,37 
BRESCIA 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 2.160 = 18.040,487] = 28.287,79 
COMO 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 794 = 6.631,549] = 16.878,85 
CREMONA 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 590 = 4.927,725] = 15.175,02 
LECCO 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 579 = 4.835,853] = 15.083,16 
LODI 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 310 = 2.589,144] = 12.836,45 
MANTOVA 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 834 = 6.965,632] = 17.212,94 
MILANO 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 4.492 = 37.517,531] = 47.764,83 
MONZA 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 1.325 = 11.066,502] = 21.313,81 
PAVIA 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 831 = 6.940,576] = 17.187,88 
SONDRIO 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 354 = 2.956,635] = 13.203,94 
VARESE 10.247,3029 + [(122.967,635 : 14.723) x 832 = 6.948,928] = 17.196,23 
TOTALE 245.935,27